Il Teatro Monteverdi di Cremona ospita, il 24 giugno alle ore 21.00, lo spettacolo “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello. I proventi dell'incasso andranno devoluti al “Villaggio della carità” di Cappella de’ Picenardi.


L’iniziativa, resa possibile dalla collaborazione di Comune di Cremona e Cassa Padana - filiale di Pescarolo, è resa possibile dalla generosità dell’Accademia Teatrale “Il Revellino” di Canneto sull’Oglio a sostegno dell’impegno di solidarietà e di inclusione sociale della Fondazione Janua Coeli – Missionari nell’Amore onlus di Stilo de’ Mariani. 
La serata sarà anche l’occasione per un aggiornamento sul progetto il “Villaggio della carità Janua Coeli onlus”.
L’ingresso è ad offerta libera. Per ragioni organizzative, è necessario prenotare la partecipazione allo spettacolo telefonando al numero 0372 85087 - 3345619015 o al Teatro Monteverdi 0372407753 entro il 22 giugno 2012.
« Eh caro! Chi è il pazzo di noi due? Eh! lo so: io dico Tu! E tu col dito indichi me. Va là che, a tu per tu, ci conosciamo bene noi due. Il guaio è che, come ti vedo io, gli altri non ti vedono... Tu per gli altri diventi un fantasma! Eppure, vedi questi pazzi? Senza badare al fantasma che portano con sé, in se stessi, vanno correndo, pieni di curiosità, dietro il fantasma altrui! E credono che sia una cosa diversa » Da “Così è (se vi pare”) - Luigi Pirandello
Accademia Teatrale “Il Revellino”